Concluso il Primo Concorso di Pittura “Premio Walter Molli”

Ieri 25/01/2020 si è concluso il Primo Concorso di Pittura “Premio Walter Molli” tenutosi al Liceo Torricelli di Somma Ves.na con la proclamazione dei vincitori durante una bella manifestazione con vari eventi nell’ambito della ricorrenza dei 50 anni dalla fondazione della scuola con la partecipazione di tanti giovani studenti (e relativi genitori dei premiati).

E’ stato faticoso organizzare ed attuare tutto in due mesi, ma ne è valsa la pena, vista la partecipazione commovente da parte di tante persone che hanno lavorato e contribuito alla riuscita del concorso.

Da menzionare i 5 docenti di Disegno e Storia dell’Arte hanno tenuto lezioni sull’artista Walter Molli illustrandone il percorso artistico e … personale.

Ammirevoli i 49 ragazzi che hanno partecipato; hanno navigato sul sito x trovare l’opera ispiratrice ed hanno cercato di capire cosa Walter volesse trasmettere con i suoi dipinti, hanno studiato le tecniche pittoriche, letto tra i colori il significato profondo. Sette di loro sono ragazzi della scuola media San Giovanni Bosco-Summavilla supportati brillantemente dai loro insegnanti di Educazione Artistica; per loro partecipazione fuori concorso con premio a parte.

Dove ci sono i giovani c’è vita vera e si tocca il futuro, con le sospirate speranze e, perché no, anche con le drammatiche angosce tipiche del nostro tempo.

Bellissime tutte le opere presentate x i loro contenuti, alcune ancor di più x la fattura artistica.


La Giuria del concorso era presieduta dalla DS Anna Giugliano e composta da:
Agnese Napoli
Claudio Bozzaotra
Giuseppe Ambrosino
Rita Fusco
Vittorio Avella


Fra non molto ci saranno altri due eventi anche al Liceo Colombo di Marigliano.


E’ doveroso riportare anche i nomi degli autori; nell’ordine, Andrea Febbraro (1°-Il doppio volto di Walter), Emanuele della Rocca(2°-Atypical), ed infine Teresa Rea (Sfinge urbana) e Francesco Albano (Graff train) 3° ex aequo, tutti bravissimi, insieme agli altri 45 giovani autori.

Penso proprio che da questo concorso sia emerso qualche giovane artista promettente.


Di seguito le foto delle 4 opere vincitrici, quelle delle 
3 opere ispiratrici, altre opere dei ragazzi meritevoli di menzione e qualche momento della manifestazione.    

Il doppio volto di Walter – 70×100 – matite colorate su carta – 2020

Andrea Febbraro – 1° classificato – Il doppio volto di Walter

Atypical – 35×50 – pastelli a cera+rilievo su carta – 2020

Emanuele Della Rocca – 2° classificato – Atypical

Sfinge urbana – 30×50 – china su carta – 2020

Teresa Rea – 3° classificata ex-aequo – Sfinge urbana

Graff train – 40×60 – acrilico su tela – 2020

Francesco Albano – 3° classificato ex-aequo – Graff train


Le tre opere ispiratrici:

 

 

 

 

 

 

 

 


Altre opere meritevoli di menzione:

 


Le 7 opere dei ragazzi delle medie:


Qualche momento della manifestazione: